PALLET ESSICCATI ANTIMUFFA

Attualmente, i pallet essiccati antimuffa sono gli imballi in legno più sicuri grazie all’utilizzo di un apposito trattamento che impedisce la formazione di parassiti e microrganismi pericolosi. L’azienda Framar, con sede a Senago, in provincia di Milano, opera nel settore della produzione di imballi sia in legno che in plastica, utilizzando solo i migliori materiali presenti nel settore.

 

Pregi e difetti del legno per imballaggio

Il legno è uno dei materiali più indicati per l’immagazzinaggio e il trasporto delle merci, in quanto è resistente, non si deteriora facilmente con il trascorrere del tempo e l’aggressione degli agenti atmosferici ed è, ovviamente, biodegradabile. Purtroppo, però, è anche soggetto alla formazione di parassiti pericolosi per l’ecosistema e la sopravvivenza delle foreste. Per questo motivo gli imballi, prima di essere immessi in commercio, vengono introdotti in appositi essiccatoi e sottoposti a una temperatura di 56 gradi per 30 minuti. Al termine del trattamento termico, detto HT (heat treatment), i pallet sono pronti per essere venduti.

 

Trattamenti contro la formazione della muffa

L’azienda Framar si è specializzata nella produzione di pallet essiccati antimuffa capaci di garantire sempre l’integrità dei prodotti. I trattamenti adottati, infatti, impediscono la formazione della muffa e, quindi, la sua successiva migrazione dall’imballo alla merce e viceversa.

Share by: